3495 visitatori in 24 ore
 215 visitatori online adesso





Stampa il tuo libro



Rosita

Rosita Bottigliero

Insegnante, curiosa delle cose impossibili.
Tutto ciò che faccio lo dedico con il cuore, non sono superficiale.
Odio l'apparenza e le false amicizie.
meglio non dare che dare poco....
Rosita ... (continua)


La sua poesia preferita:
I' che di te sento
I' che della voce
sento il battito
volgo la mente altrove, e zitta
affretto il passo al vento

cor non sappia
cosa sia follia
ricucio i lembi al tempo
e sfilo tela al momento.

I' che di te sento amor
lascio le ore appese alla parete...  leggi...

Nell'albo d'oro:
Ne' pensieri
E par che de' giorni muti
il cuore tace a intensi minuti
sguardo riflesso al tramonto,

al di là, la sera ad aspettare
lo sguardo all'onda della vita, sale.

Ne' pensieri si cercano le parole
immagini di senso
avvolte ad ombra e...  leggi...

La sete della mente
Il parlato di uno sguardo
scrive di dita
melodia al cuore dell'amore

scorge vita
sentirsi viaggiatori
nel mondo dei sentimenti.

È un sogno
Il soffio
di un unico respiro

afferra il cielo
vibrante velo

copre
la sete della...  leggi...

Fogli d'anima
A giorno
un'alba spegne la notte
si veste di ore
rinasce il mondo

un dolce sentire profondo
sereno capire
cosa...  leggi...

Petali d’inchiostro
Cercami
nello scrosciante rifugio dell’anima
là dove il cielo ha svuotato le nuvole,
confusi, i fiori nascondono i petali

in una calura si bagnano le ali
i fringuelli spauriti, volano al sole.

Cercami
in parole soffuse, petali d’inchiostro...  leggi...

Nu poco e ' te
Ca'
add'o mare
è nu penziero tuoio
sient'a paura mia
d' ò core

senza e ' te.

S' affaccia
aret' a via
nu spigulo e '...  leggi...

Come una carezza
Ti assaporo
come una carezza
nella mano stretta

tra i ritmi scanditi
e le parole unite

Specchio un attimo
per guardare il profilo
scorre in uno sguardo, perso
è il tuo dormire

l'ombra della linea
sorpassa il vento
a scalfire...  leggi...

Resta con me
Silenzioso amore
trascini il vento
in ogni giorno, sento
speranze incantate,
in versi, danzate

Colori i sogni accesi,
ricordano parole
di istanti presi,
e tante capriole

Pioggia, ormai non c'è,
incessante, e mai smette
il...  leggi...

Radice di rosa
Intarsiata
in un ramo intrecciato
dai colori sbiaditi,
nel frammento invecchiato,

sei la rosa
della radice intatta,
indimenticata e amata.

Incredibile
lo stelo,
lasci incredula,
i tempi passati
dietro un amore,

i ricordi,
un vivere...  leggi...

Dicembre senza te
Parole smorzate in un giorno
era inverno
luci accese, attimi di gioia
hanno lasciato il buio alla malinconia.

Ferite sanguinano da anni
volevi il tempo intero
i minuti hanno tolto il domani
uccidendo un sogno vero.

Ore si ripetono
parole si...  leggi...

La voce della lacrima
Guardando
il viso allo specchio,
una lacrima sembrava
volesse parlare,

accorgersi del suo stato,
perenne rigurgito,
cadere più volte,
infrangersi nel vuoto.

Aveva tracciato quel solco,
trascinato con sé quel...  leggi...

Lasciami te
Non apparirà
quel silenzio sul mio volto,
saprò amare tacendo,
nei tuoi anni, vivendo,

la sera si cela
al tuo sguardo, e vela
la luna in una nuvola,
palese l'amore,
ricama tutte le tue ore

Non fermare solo l'attimo,
povero di...  leggi...

Naufragar nei versi
E sei poesia,
in uno scenario
di infinito spazio, il nulla,
si mostra allo sguardo
di occhi stanchi e profondi,

cadono lì, nel vuoto,
in un naufragare versi

Parola più non c'è,
scritta attorno a te
fermare un...  leggi...

Inevitabile amore
Indifferente campo visivo
percepisci amore.
Silenzi,
parole confuse navigano
attraverso spazi,
le movenze richiamano
lo sguardo unico,
impercettibile alla follia.

Mi scruti,
allinei a quei pensieri
un momento
tra mille attimi di tempo....  leggi...

Madre
Colori sbiaditi segnano il passo
intrisi quei pensieri
raccolgono una lacrima
bagnato tempo fu
del tuo dolore lassù.

Un viso penetrante e triste
segna il tempo.

Povere le parole
crescono ogni volta
un fiore e una preghiera
per...  leggi...

Il poco non basta
Scopro

In un silenzio di versi
la mano scrivente.

Sul cuore un sorriso
Appena affiorato
Sulle tue labbra

Corro

In un vortice di minuti
Per amare
Sapendo che il poco non basta
Alla mia anima
Che chiede
Sfiora i tuoi...  leggi...

Sguardo di attimi
Nuvole di pensieri affollano la mente
In uno scenario usuale mi guardi...

Avvolta da una polvere di misteri
Cerchi di scoprire cosa penso di te
E nel mio grigiore di ieri
Lascio i piccoli dubbi rintanarsi in te

Ti guardo

Avvolto nell’alone di...  leggi...

Rosita Bottigliero

Rosita Bottigliero
 Le sue poesie

La sua poesia preferita:
 
I' che di te sento (09/10/2015)

La prima poesia pubblicata:
 
Lo sguardo velato (03/10/2012)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Giorno d’estate (11/11/2018)

Rosita Bottigliero vi consiglia:
 Come foglie al vento (28/09/2013)
 De li occhi la bellezza (20/10/2017)
 I' che di te sento (09/10/2015)
 Tsunami del cuore (16/05/2016)
 "O ssaje comme fa ‘o core (05/01/2017)

La poesia più letta:
 
Insensate parole (27/10/2012, 5885 letture)

Rosita Bottigliero ha 16 poesie nell'Albo d'oro.

Leggi la biografia di Rosita Bottigliero!

Leggi i segnalibri pubblici di Rosita Bottigliero

Leggi i 7473 commenti di Rosita Bottigliero


Leggi i racconti di Rosita Bottigliero

Le raccolte di poesie di Rosita Bottigliero

Rosita Bottigliero su Facebook


Autore del giorno
 il giorno 16/11/2016
 il giorno 12/11/2016
 il giorno 29/10/2015
 il giorno 21/10/2014
 il giorno 14/10/2013

Autore della settimana
 settimana dal 02/07/2018 al 08/07/2018.
 settimana dal 18/04/2016 al 24/04/2016.
 settimana dal 20/04/2015 al 26/04/2015.
 settimana dal 26/05/2014 al 01/06/2014.
 settimana dal 30/12/2013 al 05/01/2014.
 settimana dal 17/06/2013 al 23/06/2013.
 settimana dal 21/01/2013 al 27/01/2013.

Rosita Bottigliero
ti consiglia questi autori:
 Pagu
 Ventola raffaele
Eolo
 carla composto
Salvatore Masullo

Seguici su:




Ti piace come scrive poesie Rosita Bottigliero? Allora clicca su questo pulsante per condividere su Google+.

Cerca la poesia:



Rosita Bottigliero in rete:
Invia un messaggio privato a Rosita Bottigliero.


Rosita Bottigliero pubblica anche nei siti:

RimeScelte.com RimeScelte.com

ParoledelCuore.com ParoledelCuore.com

DonneModerne.com DonneModerne.com

Aquilonefelice.it AquiloneFelice.it

PortfolioPoetico.com PortfolioPoetico.com




Pubblicità
eBook italiani a € 0,99: ebook pubblicati con la massima cura e messi in vendita con il prezzo minore possibile per renderli accessibile a tutti.
I Ching: consulta gratuitamente il millenario oracolo cinese.
Confessioni: trovare amicizia e amore, annunci e lettere.
Farmaci generici Guida contro le truffe sui farmaci generici.

Xenical per dimagrire in modo sicuro ed efficace.
Glossario informatico: sigle, acronimi e termini informatici, spiegati in modo semplice ma completo, per comprendere libri, manuali, libretti di istruzioni, riviste e recensioni.
Guida eBook: Guida agli eBook ed agli eBook reader. Caratteristiche tecniche, schede ed analisi

L'ebook del giorno

Povera gente

Varvara Dobroselova e Makar Alekseevic Devushkin sono cugini di secondo grado e vivono uno di fronte all'altra sulla (leggi...)
€ 0,99


Rosita Bottigliero

Nuvembre

Dialettali
Nuvembre,
trase dinte' 'o mese de' defunti,
na' nenia se' stute
cu nu' ricordo mpiette,

'a voce, chella stanca,
è na' festività scura.

N' estate arriva
dinte''a jurnata e ' sole
se chiude 'o cielo,
'e nnuvole chiovene tristezza,

alluccano pe' chi 'e ssente,
chiagnene e s'annasconnene.

Nuvembre
'o mese de' defunti,

chiamme tu,

nu'surriso dinte''o core
me puorte sempe
dinte'' a stu' dulore...



Rosita Bottigliero 02/11/2013 00:00| 13| 1839 1775


Hanno inserito questa poesia nei propri segnalibri: - Melina Licata - rosanna gazzaniga
Possiamo elencare solo quelli che hanno reso pubblici i propri segnalibri.
Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza l'autorizzazione dell'Autore.
La riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione dell'Autore è punita con le sanzioni previste dagli art. 171 e 171-ter della suddetta Legge.
Se vuoi pubblicare questa poesia in un sito, in un blog, in un libro o la vuoi comunque utilizzare per qualunque motivo, compila la richiesta di autorizzazione all'uso.

Nota dell'autore:
«Novembre
entri nel mese dei defunti
un canto si spegne
con un ricordo nel petto,
la voce, quella stanca,
è una scura festività
L'estate arriva
in una giornata di sole
si chiude il cielo,
dalle nuvole cade pioggia di tristezza
gridano a chi sente
piangono e si nascondono.
Novembre
il mese dei defunti
chiami tu,
un sorriso nel cuore
mi porti sempre
nel dolore...
A te Fratello, a te Papà...
»


 

I commenti dei lettori alla poesia:
Non ci sono messaggi nella bacheca pubblica dei lettori.
Scrivi il tuo commento su questa poesia
Sei un lettore? Hai un commento, una sensazione, un'espressione da condividere con l'autore e gli altri lettori? Allora scrivilo e condividilo con tutti!

Commenti sulla poesia Commenti di altri autori:

«Di grande amore sofferto questa bella dedica ai nostri defunti, di una musicalità angelica, veramente commovente nella sua devozione.»
Delinquente (18/11/2013) Modifica questo commento

«Un testo struggente, meravigliosamente sentito con tutta l'anima, a ricordo di chi ci ha lasciato. Un verseggiare delicato ed estremamente toccante.»
Club ScrivereRita Minniti (02/11/2013) Modifica questo commento

«Vi è tutta la mestizia che il mese porta con sè, suo malgrado... il ricordo si fa vivo e truggente e la natura stessa sembra partecipe di un dolore tutto umano...
Bei versi e toccante ricordo»
nemesiel (02/11/2013) Modifica questo commento

«Novembre un mese che di tristezza si veste... nei ricordi del cuore che non svaniscono mai.
Dedica intensa... che emoziona nella lettura.»
Tonia Fracella (02/11/2013) Modifica questo commento

«E' inevitabile che per cultura e per l'educazione che abbiamo ricevuto il primo pensiero di Novembre sia rivolto ai nostri cari che non sono più...
Così non dovrebbe essere... ma tant'è...la vena della tristezza trova nuovo vigore all'inizio di questo mese... anche per chi (come me) è solito curare il ricordo di chi non c'è con un semplice fiore... lontano da Novembre!»
Club ScrivereRiccardo Ruschetti (02/11/2013) Modifica questo commento

«Non dovrebbero esistere queste festività – il dolore è sempre pronto a ravvivarsi come una fiamma, lasciandoci con il cuore in mano alla ricerca di qualcosa che ormai ben sappiamo non potrà più essere. Sentitissima.»
Club ScrivereBerta Biagini (02/11/2013) Modifica questo commento

«un mese che ricorda i nostri cari... ricordi che ci portano a loro ... in versi intensi e belli in vernacolo bellissimo...»
Club Scriverecarla composto (02/11/2013) Modifica questo commento

«novembre mese triste del ricordo, della nebbia che ovatta tremula ogni cosa
del silenzio che annotta ogni rumore nella sua quiete algida, versi struggenti e malinconici ma immensamente coinvolgenti, splendide le immagini ben incastonate nel contesto di un 'architettura poetica ben costruita, lirica apprezzata per forma e contenuto»
carolina parrilla (02/11/2013) Modifica questo commento

«Piovono tristezza le nuvole mentre la malinconia accompagna i ricordi...
Versi splendidi resi particolarmente dolcissimi dalla forma dialettale...
Molto apprezzata!!»
Club ScrivereMelina Licata (02/11/2013) Modifica questo commento

«dolcissima e delicata questa poesia che esprime un dolore intrecciato alla speranza, mentre il ricordo che arde nel petto illumina e consuma ...»
francesca maria soriani (02/11/2013) Modifica questo commento

«Versi davvero intensi che rievocano del mese la festività che celebriamo per ricordare i defunti, ma quanto altro ha novembre... eppure tutto si concentra dentro ricordi e nostalgia, dolore...»
Elle (02/11/2013) Modifica questo commento

«Versi struggenti e pregni di mestizia dove "un ricordo nel petto" smorza un canto e la voce, ormai stancata dal dolore, s'accomuna a un giorno che ricorda il dolore, la perdita di una persona cara. Anche la natura, nella penna dell'Autrice, diventa partecipe di questo pianto del cuore con un cielo che si chiude che lascia piovere dalle nuvole gocce di tristezza. Pianti smorzati in gola, nascosti da quella dignità d'animo, ultimo baluardo che sorregge la persona. Dolcissima e speranzosa la chiusa finale con quel sorriso nel cuore che allevia, in parte, un dolore e un vuoto che resteranno per sempre incolmabili. Una testimonianza di affetto verso la persona cara, manifestata in un vernacolo che conferisce, ancor più,una notevole vicinanza umana!»
Salvatore Masullo (02/11/2013) Modifica questo commento

«Letta in punta di piedi per usare tutta la delicatezza che merita questa lettura... versi che sciolgono in emozioni intense nell'inizio d'un novembre nell'acceso ricordo di chi non c'è più.»
Catia Dinoni (02/11/2013) Modifica questo commento

La bacheca della poesia:
Non ci sono messaggi in bacheca.

Amazon Prime

Link breve Condividi:


Selezione per pubblicare un libro

Volete pubblicare un vostro libro, un libro vero? Su carta, con numero ISBN gratuito? Con la possibilità di ordinarne copie a prezzo ridotto per voi ed i vostri amici? Sottoponetelo alla nostra selezione. (Scadenza di questa offerta: 30 giugno)
Facciamo un esempio: se avete un manoscritto su file doc, docx, odt o pdf già pronto secondo i formati e le impostazioni standard (vedi specifiche) ed un bozzetto di una copertina con immagine a 300dpi allora vi possiamo già fare un esempio del costo con il nostro servizio editoriale base:
Libro di 120 pagine in formato "6x9" (15,24x22,86 cm) in bianco e nero e copertina flessibile opaca a colori pubblicato con il nostro servizio base: 50 copie a 149 euro, 100 copie a 266 euro, 200 copie a 499 euro, comprensive di stampa, iva e spedizione.
Per informazioni cliccate qui.
Attenzione: non tutte le opere inviate verranno accettate per la pubblicazione, viene effettuata una selezione

Dialettali
Nu susc’ ‘e viento
’E silenzie alluccano int’ ‘o core
Nu vient’ ‘e n’attimo
’A voce d"o poeta
"O ssaje comme fa ‘o core
'O penziero do' tiempo
’a rosa
Scalinatella
'E culure annascunnute
Napule, dimane è n’ato juorno
Nu respiro int'a notte
Suspire d'a vita
'A strada d'à notte
Pàsca
Uocchie cá me guardate
'A fenestra d''o core
Appocundria
Cià guagliò
'Na jurnata e ' sole
Nuvembre
Vicin'a mme
Chiove
Chiove
'A poesia è n'emozione
Napule
Na sera e ' maggio
Stanotte stàmme vicino
'E parole
Na Rosa
Int'a mano
Chiove
A nu passo d' 'a notte
'O Carnevale
A bellezza d'o core
’O sbatteto d’o tiempo
Che d' è?
’ A speranza e ‘ ll’anno nuovo
Te voglie bene
'A nuvena
'O turmiento
Vierno
’O posto int’ ‘o presepio
Pioggia e ' te
Add"o penziero vola
Nuvembre
Nu suonno
Core e ' mamma
Puorteme 'a felicità
Malincunia d'ò core
Nu sciore
Dimane
Nu suspiro
'O core astipate
'E poeti
Vola cu'mme
Abbracciamm 'a cultura
'A ninna nanna d'o' mare
S'arriposa 'o core
Puorteme 'a mare
'O core capisce
Nu poco e ' me
Tarantella d'ò penziero
Rusella
'A vita
'A bassa voce
Dint 'o core
Resta cu' mme
Na sera 'e giugne
'O tiempo ccà
'O mare 'e tu
Senza 'na parola
' A canzuncella
Nu poco e ' te
'A voce
I miei passi

Tutte le poesie

Nel silenzio
Occhi di marzo
Dicembre senza te
Zefiro respiro
Padre
Nulla è perduto
La carezza del silenzio
Profumi di zagare
Tormento
Muta parola
'A bassa voce
Sarà di te
Senza te
Mute parole
La parola del silenzio
Nuvembre
Silenzi
Papà mio
Silenzi
L'ululato della vita
Silenzio
Era il tempo
Vicin'a mme
Ancora insieme
Ogni parola
Silenzio
Silenzi
Soffia il dolore
Ali al vento
Nel silenzio
Dedica
Ai bordi del silenzio
A richiamar 'l silenzio
Scalinatella
Io porto di te i pensieri
Il libro della sera
Una foglia di speranza
’E silenzie alluccano int’ ‘o core
Il niente




Rosita Bottigliero
 I suoi 42 racconti

Il primo racconto pubblicato:
 
Un giorno della vita (06/08/2013)

L'ultimo racconto pubblicato:
 
Ancora per molto (10/09/2017)

Una proposta:
 
Ancora per molto (10/09/2017)

Il racconto più letto:
 
Il vuoto (24/08/2013, 1688 letture)


 Le poesie di Rosita Bottigliero



Lo staff del sito
Google
Cerca un autore od una poesia

Accordo/regolamento che regola la pubblicazione sul sito
Le domande più frequenti sulle poesie, i commenti, la redazione...
Guida all'abbinamento di audio o video alle poesie
Pubblicare un libro di poesie
Legge sul Diritto d'autore (633/41) - Domande e risposte sul Diritto d'autore
Se vuoi mandarci suggerimenti, commenti, reclami o richieste: .
Inserite la vostra pubblicità su questo sito: https://adwords.google.com/cues/7505CA70FA846F4C06E88F45546C45D6.cache.png

Copyright © 2018 Scrivere.info Scrivere.info Erospoesia.com Paroledelcuore.com Poesianuova.com Rimescelte.com DonneModerne.com AquiloneFelice.it